Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!


Se vuoi saperne di più  fai click sul pulsante "informativa cookie". Facendo click sul pulsante "Accetto" si acconsente ad utilizzare i cookie e potrai continuare a navigare nel sito

logofrezzottiCorradini
miur logo

Sede Legale: Via Quarto, 49 - 04100 - LATINA

Sede Operativa. Via Amaseno, 29 – 04100 LATINA 

Telefono Segreteria: 0773/697768 - Fax 0773/484311

E-mail:ltic85000t@istruzione.it

Posta Elettronica Certificata: ltic85000t@pec.istruzione.it

Il Centro Territoriale di Supporto per le nuove Tecnologie e Disabilità (CTS) é trasferito presso l'IC "A.Volta" di Latina
Ultime News - CTS
Iscrizione al percorso di formazione per le attività di sostegno e tutor

Iscrizione al percorso di formazione per le attività di sostegno e tutor

Iscrizione al percorso di formazione per le attività di sostegno e tutor
Sospensione Incontri NOB

Sospensione Incontri NOB

Il Centro Territoriale di Supporto per le nuove Tecnologie e Disabilità della Provincia di Latina comunica che a seguito dell'Ordinanza del Presidente della Regione Lazio - n. Z00002 del 26/02/2020…
Percorsi di formazione sugli ausili didattici

Percorsi di formazione sugli ausili didattici

{phocadownload view=file|id=4127|text=Percorsi di formazione sugli ausili didattici |target=s}
Ultimi Documenti CTS
Registro beni CTS Latina (Centro Territoriale di Supporto)
23 Settembre 2019 11:07
Guida ADHD (Materiale ADHD)
12 Settembre 2019 19:28
24 Agosto 2017 07:10
Progetto INSIEME SI PUO' FARE (Centro Territoriale di Supporto)
24 Agosto 2017 07:03

Indennità di Frequenza per alunni con DSA

  • E' possibile per gli alunni con DSA ottenere una indennità di frequenza;
  • viene erogata dall'INPS, per aiutare le famiglie a sostenere le spese, per PC, programmi per PC, medici specialistici ecc..
  • Si può ottenere fino all'età di 18 anni e consiste in un assegno mensile di circa 250 euro.

Procedura

1 passo --> Medico Curante

  • Andare dal medico curante dell'alunno. Chiedere di fare la richiesta di indennità di frequenza in base alla Legge 289/90.
  • Il medico emetterà un certificato che inoltrerà all'INPS per via telematica, dovrà anche avere copia della diagnosi di DSA.
  • Il lavoro del medico curante termina qui.

2 passo --> Patronato INPS


Dopo avere ottenuto l'invio del certificato medico da parte del medico curante, bisogna rivolgersi, entro 30 giorni, ad un patronato INPS per inviare la domanda per l'indennità.

3 passo --> INPS

  • A questo punto l'INPS contatta la famiglia per dare appuntamento in vista della visita medico legale (ci vorranno diversi mesi prima dell'appuntamento).
  • Alla visita medico legale è necessario portare la documentazione riguardo il DSA dell'alunno; se disponibile, è consigliato portare documentazione riguardo altre visite specialistiche effettuate (otorino, oculista, psicologo...). In più aggiungere a questa documentazione tutta quella relativa a spese necessarie come logopedia, acquisto software compensativi, PC e, in generale, tutti i costi sostenuti legati al DSA.
  • Alla visita non verrà comunicato l'esito della domanda quindi se la domanda sarà accettata o meno; la risposta arriverà a mezzo raccomandata.

 

  • Se la domanda non dovesse essere accettata si può fare ricorso, sperando in un esito diverso.
  • Se la domanda sarà accettata, il contributo verrà pagato per i soli mesi scolastici, cioè da settembre a giugno.

Ogni anno a giugno l'indennità verrà sospesa, per riaprirla, sarà necessario presentare all'INPS, il certificato di frequenza scolastica dell'alunno e aspettare.
Quando la pratica verrà riaperta verranno date tutte le mensilità arretrate.